L’Italia attenderà sempre “l’evolversi della situazione”?

“Sollievo, in Turchia prevale la stabilità”. Matteo Renzi   L’altra notte, verso le undici, mentre scorrevano le drammatiche immagini del golpe militare in Turchia ancora in atto, abbiamo appreso che il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni “seguiva l’evolversi dell’iniziativa militare”, e abbiamo tirato un sospiro di sollievo. Quelle astute parole si iscrivevano di diritto nella […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.