Licenziare: il sogno della giovane Madia

Caro Furio Colombo, tutti i giornali festeggiano l’arrivo della legge Madia, grande riforma della Pubblica amministrazione. Non l’ho letta, ma chi ne parla non fa che ripetere la parola “licenziabile”, sia nei titoli che nelle interviste. Non è un po’ poco per una riforma? Amedeo   Marianna Madia, che è una giovane donna laboriosa e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.