L’Emilia-Romagna dice sì: smaltirà i rifiuti del Lazio

L’Emilia-Romagna  dice sì: smaltirà i rifiuti del Lazio

La Regione Emilia-Romagna ha accolto la richiesta di accogliere i rifiuti del Lazio, vista l’emergenza a Roma. Con una propria delibera, la giunta guidata da Stefano Bonaccini (Pd) ha fissato rigidi limiti sia sui tempi sia sulle quantità. I termovalorizzatori di Parma, Modena e Granarolo (nel bolognese), sono stati individuati per smaltire al massimo 15mila […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.