Lega di bestemmia e crocifisso

Lega di bestemmia e crocifisso

Dalla bestemmia di un assessore al crocifisso in consiglio comunale. Il centrodestra savonese è stato folgorato sulla via di Damasco. Tutto comincia una manciata di giorni fa nel quartiere popolare di Legino. Gli animi sono infuocati. Di più. Trecento persone si raccolgono per protestare contro la realizzazione di un campo di accoglienza per profughi (una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.