L’editore Ciancio verso il processo per mafia

Cassazione - Annullato il proscioglimento del patron de La Sicilia: giurisprudenza confermata sul concorso esterno
L’editore Ciancio verso il processo per mafia

La quinta sezione della Corte di Cassazione ha annullato con rinvio, mercoledì, la sentenza di proscioglimento emessa dal gip di Catania, Gaetana Bernabò Di Stefano, nei confronti del potente editore siciliano Mario Ciancio Sanfilippo, per il quale la Procura di Catania aveva chiesto il rinvio a giudizio per concorso esterno in associazione mafiosa. Ora sarà […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.