Le porno-vendette intasano i tribunali inglesi

Regno Unito - I social network sono diventati strumenti di ricatto tra ex amanti vendicativi
Le porno-vendette intasano i tribunali inglesi

Non è una novità. Da tempo immemore gli amanti, le coppie sposate, i fidanzati amano ravvivare le loro gesta amorose o mettere un po’ di pepe nei loro amplessi fotografandosi o riprendendosi per poi riguardarsi e, magari, riaccendere sopite passioni. Una cosa, se vogliamo, innocente. Il problema è che oggi esiste Internet. Dove finivano un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.