L’Avvocatura dello Stato: vince chi supera il 50%

L’Avvocatura dello Stato: vince chi supera il 50%

Sono state depositate le memorie dell’Avvocatura dello Stato in vista dell’udienza del 4 ottobre davanti alla Corte costituzionale che si pronuncerà sull’Italicum (ormai messo in discussione dalla stessa maggioranza). Il punto saliente riguarda il premio di maggioranza, che attribuirà 340 seggi al partito che vince. Dicono gli avvocati che “è chiaro che al ballottaggio il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.