L’autunno freddo del Pil: l’economia resterà ferma

Dopo lo zero del secondo trimestre, non è previsto il rimbalzo. Male consumi e industria. In salita le promesse di Renzi
L’autunno freddo del Pil: l’economia resterà ferma

Ora arriva anche la conferma dell’Istat: sarà un autunno freddo per l’economia. Esattamente l’opposto di quanto invece potrà avvenire sul fronte lavoro, con migliaia di occupati a rischio, soprattutto nell’industria ma anche nella pubblica amministrazione. Ieri, l’istituto di statistica ha ribadito nella sua nota mensile che la “brusca frenata” della crescita già registrata nel secondo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.