L’Apocalisse prossima ventura

L’Apocalisse prossima ventura

Non è affatto vero che il governo Conte, diversamente dagli ultimi venti o trenta che l’hanno preceduto, sia vittima – per dirla con Antonio Socci – di un “pregiudizio universale” politico-giornalistico, volto a demolirlo prim’ancora che nasca. La verità è un’altra: quei geni diabolici di Rocco Casalino e Iva Garibaldi, capi-comunicazione dei 5Stelle e della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.