Lanterne cinesi per il compleanno mandano in fumo un ettaro di parco

Sono state due lanterne cinesi accese venerdì sera da una famiglia di Cardito (Napoli) per festeggiare il ventesimo compleanno della loro figlia a causare il rogo al parco Virgiliano a Posillipo, Napoli. Così ha preso fuoco un ettaro di macchia mediterranea. Sul posto sono intervenuti carabinieri, mezzi aerei della Protezione civile e Vigili del fuoco […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.