La vicenda: Le parole dello scontro

La vicenda: Le parole dello scontro

Nei giorni scorsi il neopresidente dell’Associazione Nazionale Magistrati Piercamillo Davigo, in una intervista al Corriere della Sera, ha duramente attaccato la classe dirigente italiana sostenendo che “i politici non hanno smesso di rubare, hanno solo smesso di vergognarsi”. Le parole di Davigo hanno scatenato reazioni furibonde, compresa quella del presidente del Consiglio Matteo Renzi, che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.