La Spoon river di boss e pusher alle Groane, parco degli omicidi

Milano da morire - Il grande bosco dei tossici dove clan e bande uccidono e seppeliscono. Un megastore di spaccio e malavita
La Spoon river di boss e pusher alle Groane, parco degli omicidi

Il bosco è fitto. Perdersi è facile. Ci sono querceti, brughiere, pinete. Oltre tremila ettari e 130 chilometri di sentieri, di angoli bui, di terra bruna isolata. Niente telecamere, niente polizia in giro, qualche agente della Forestale, nessuno che si impiccia. È il Parco delle Groane, qualche chilometro a nord di Milano, ben sedici Comuni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.