La minaccia per i gialloverdi è la fine degli acquisti Bce

Spread - I mercati prevedono l’aumento dei costi del debito in autunno
La minaccia per i gialloverdi è la fine degli acquisti Bce

Come nei giorni del panico e di Carlo Cottarelli: il rendimento dei titoli di Stato italiani a 10 anni ieri è tornato sopra il 3 per cento, sul mercato secondario dove gli operatori comprano e vendono i Btp che hanno in portafoglio. A inizio settimana era al 2,5 per cento. “Questi movimenti rivelano la vulnerabilità […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.