La guerra dell’acqua: i Comuni a sud di Roma scaricano Acea dalla gestione del servizio idrico

La guerra dell’acqua: i Comuni a sud di Roma scaricano Acea dalla gestione del servizio idrico

Ci sono volute quattro ore di discussione finale e un voto sul filo del numero legale, dopo anni di assemblee dei sindaci andate a vuoto e contenziosi mai risolti. Ma alla fine – dopo dure contestazioni da parte dei comitati cittadini – per Acea è arrivata la rescissione formale del contratto di gestione del servizio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.