“La Fondazione dello Strega promuove la lettura a scuola”

Il ministro Bonisoli aveva criticato i premi letterari
“La Fondazione dello Strega promuove la lettura a scuola”

“Ancorati a Strega e Campiello ci siamo persi i più giovani”. Così dichiara il neo-ministro ai Beni Culturali Alberto Bonisoli sul quotidiano Il Fatto il 26 giugno 2018. “Da sempre il Premio Strega affianca la competizione letteraria alla promozione della lettura nelle scuole, con decine di iniziative e incontri con gli autori, consapevoli della importanza […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.