La faida forzista “decapita” Teramo

La faida forzista “decapita” Teramo

A Teramo il sindaco non c’è più. Dopo 8 anni, ovvero un mandato e poco più di un altro mezzo mandato, Maurizio Brucchi non è più il primo cittadino del più nordico tra i capoluoghi abruzzesi. E siccome non ci riusciva l’opposizione, a mandare a casa il sindaco di Forza Italia ci ha pensato… Forza […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.