» Mondo
lunedì 16/05/2016

Isis, profughi e barconi: l’Alessandria del dolore

La Libia è troppo pericolosa, quindi il paese di al-Sisi è uno dei più battuti dai trafficanti di uomini. E la storica città è uno degli snodi grazie al suo porto
Isis, profughi e barconi: l’Alessandria del dolore

Il mare in tempesta mette tutti d’accordo. Niente partenze oggi e, forse, neppure domani. Le condizioni meteomarine non inducono all’ottimismo. Neanche i velisti più abili se la sentirebbero di buttarsi in acqua con onde simili, men che meno i pavidi scafisti, a cui, prima di lasciare la “loro merce”, tocca fare un pezzo di tratta […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Una delle poche industrie che impiega molti giovani

Mondo

La teoria del mondo secondo Alfano

Bibi e Sara, House of Cards in salsa kosher
Mondo
Il caso

Bibi e Sara, House of Cards in salsa kosher

di
Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi
Mondo
La storia

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×