“Io, sconfitto da De Luca, D’Anna e De Mita: volevano la sanità”

Stefano Caldoro - L’ex governatore che perse i “verdiniani”
“Io, sconfitto da De Luca, D’Anna e De Mita: volevano la sanità”

L’ex governatore di centrodestra della Campania Stefano Caldoro lo ricorda sorridendo: “Quando incontravo il senatore Vincenzo D’Anna gli dicevo: ‘Enzo, devi decidere se qui sei il parlamentare o il presidente di Federlab (l’associazione dei laboratori privati della sanità, ndr), le due cose non vanno bene insieme’. Lui non rispondeva, io non capivo con quale ruolo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.