Inondazioni in Sierra Leone: oltre 300 morti

Frana sulla capitale - Migliaia le famiglie senzatetto
Inondazioni in Sierra Leone: oltre 300 morti

Fiumi di fango hanno travolto alcuni quartieri periferici di Freetown al seguito di violente piogge e smottamenti, trascinando rapidamente con sé persone e interi palazzi. A franare, in particolare, il pezzo di una collina. La Croce Rossa ha riferito ieri sera di almeno 312 morti, ma vi sarebbero altre centinaia di dispersi

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.