In pubblico fa melina ma in Parlamento manda avanti Fiano

In pubblico fa melina ma in Parlamento manda avanti Fiano

Sulla legge elettorale, almeno in pubblico, Matteo Renzi continua a simulare una posizione di risentita attesa (“Non sono più a Palazzo Chigi, facciano una proposta quelli del no, che hanno vinto il referendum”). In realtà una proposta renziana esiste già, e non il Mattarellum tanto citato dall’ex premier: è quella presentata la scorsa settimana in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.