In ordine sparso col fantasma dell’articolo 18 e dei voucher

In ordine sparso col fantasma dell’articolo 18 e dei voucher

Questo è il tema su cui si procede più in ordine sparso. Il Partito democratico vorrebbe ripartire dal Jobs Act, di cui i renziani non perdono occasione di elogiare i risultati. Nel programma elettorale i dem proponevano l’introduzione di un salario minimo garantito per tutti, che sarebbe dovuto essere fissato da una commissione indipendente composta […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.