In ascesa fra aula e libri

Nato a Ferrara il 19 ottobre 1954, Dario Franceschini è un uomo politico del Partito democratico. Durante il governo di Enrico Letta ministro per i Rapporti con il Parlamento e per il coordinamento dell’attività di governo, ora è ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo. Dopo essersi formatocome avvocato, all’interno del centro-sinistra […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.