Il testimone Marroni è l’unico disoccupato: nuovo cda in Consip

Il Tesoro nomina ad Cristiano Cannarsa (già in Sogei) e presidente Roberto Basso, portavoce di Padoan
Il testimone Marroni è l’unico disoccupato: nuovo cda in Consip

Finisce in Consip l’era di Luigi Marroni, toscano, capace di essere caro nello stesso tempo al Giglio Magico e al governatore scissionista Enrico Rossi, teste principale dell’inchiesta romana tanto sulla presunta fuga di notizie partita dai carabinieri e arrivata a lui e Tiziano Renzi, quanto sulle pressioni che il padre del segretario del Pd avrebbe […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.