Il terrorista “resuscitato”: “Votate Le Pen”

Omar Diaby - Reclutatore di Al Nusra a Nizza, era dato per morto in Siria. È apparso su France 2
Il terrorista “resuscitato”: “Votate Le Pen”

Che cosa sarebbe più sorprendente di un terrorista resuscitato? Probabilmente, un terrorista resuscitato che va in televisione tessendo le lodi della leader del Front national, Marine Le Pen. Questa storia insomma va oltre la più fantasiosa invenzione di una fiction. Omar Diaby ha 41 anni, è un senegalese – autoproclamatosi “emiro” – che reclutava combattenti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.