Il Tas ha messo la parola fine: atleti russi fuori da Rio

Il Tribunale arbitrale ha respinto i ricorsi, cartellino rosso per 68. Ora il Cio, dopo le accuse di “doping di Stato” a Mosca, deciderà se ammettere le altre discipline
Il Tas ha messo la parola fine: atleti russi fuori da Rio

Alle Olimpiadi di Rio 2016 non ci sarà Elena Isinbayeva, pluricampionessa olimpica di salto con l’asta, e con lei l’intera squadra di atletica leggera russa. Nonostante mercoledì, nell’elenco dei 387 atleti da iscrivere ai Giochi, la Russia avesse inserito anche i 68 dell’atletica leggera, ieri mattina il Tribunale arbitrale dello Sport ha respinto il ricorso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.