Il suicidio del centrodestra resuscita i socialisti

Impasse - I Repubblicani non riescono a scaricare il loro uomo, e Macron ne può prendere il posto
Il suicidio del centrodestra resuscita i socialisti

François Fillon denuncia un “omicidio politico” ma la sua scelta di non ritirarsi dalla corsa all’Eliseo annunciata ieri sembra piuttosto un suicidio. E con sé il candidato dei Républicains rischia di portare giù nel precipizio tutto il partito della destra. Da quando è scoppiato il Penelopegate, Fillon, che si era presentato come il candidato dell’onestà, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.