Il procuratore scrive a Orlando “A Bari giustizia impossibile”

Il procuratore  scrive a Orlando  “A Bari giustizia   impossibile”

Se il ministro Orlando venisse a trovarci, si accorgerebbe che, in tale stato, non possiamo assicurare ai cittadini i servizi che una procura dovrebbe garantire. Soprattutto in un territorio interessato dal fenomeno mafioso”. Non c’è solo un ennesimo riferimento alla carenza di organico nella lettera inviata dal procuratore di Bari Giuseppe Volpe al guardasigilli; nella […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.