Il prelato: “Nessuna minaccia concreta dai giornalisti”

Il prelato: “Nessuna minaccia concreta  dai   giornalisti”

Nessuna minaccia diretta e concreta da parte dei giornalisti, ma dalla pierre sì. Sono i punti salienti del secondo giorno di interrogatorio di monsignor Vallejo Balda a processo con altri quattro per la diffusione di documenti segreti della Santa Sede. Il prelato ha continuato a puntare il dito contro Francesca Chaouqui. Sulle pressioni da parte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.