Il predone dei Tir si fa killer e uccide due imprenditori

Brescia, spara anche a un coimputato: “Mi avete rovinato”. E si ammazza
Il predone dei Tir si fa killer e uccide due imprenditori

La confisca della sua villetta e di altri beni non l’aveva mai mandata giù. Quella che riteneva un’ingiustizia, giorno dopo giorno, è diventata un’ossessione. Fino al piano di vendetta che ieri lo ha portato armato di un fucile e due pistole a uccidere due persone, prima di suicidarsi al termine di una fuga di decine […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.