Il pm: “Per i sollazzi di Formigoni, usati i soldi dei malati”

Il pm: “Per i sollazzi  di Formigoni, usati i soldi dei malati”

Il presunto girodi tangenti della sanità lombarda ha tolto “oltre 70 milioni di euro alle cure dei malati lombardi. Milioni finiti in una percentuale del 25% nelle tasche di Daccò e Simone per finanziare i sollazzi di Formigoni, dei suoi familiari e dei suoi amici”. Lo ha sottolineato, ieri, il pm Laura Pedio durante il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.