Il Pd scarica il teste Marroni per salvare l’indagato Lotti

In Senato - Per non subire l’iniziativa delle opposizioni i dem presentano una mozione – che non nomina il ministro – per cacciare il dirigente che l’ha coinvolto
Il Pd scarica il teste Marroni per salvare l’indagato Lotti

Ancora una volta il problema di Paolo Gentiloni, di Matteo Renzi e del Pd si chiama Luca Lotti, indagato per favoreggiamento e rivelazione di segreto d’ufficio nell’inchiesta Consip. Il gruppo dem a Palazzo Madama ieri ha presentato una mozione per chiedere la rimozione dell’amministatore delegato di Consip, Luigi Marroni (in origine renziano), mai indagato e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.