Il padre della Boschi verso l’archiviazione ma multato da Consob

Il padre della Boschi verso l’archiviazione ma multato da Consob

L’ex vicepresidente Pier Luigi Boschi sembra vicino all’uscita dall’inchiesta sul crac di Banca Etruria. La Procura di Arezzo pare infatti intenzionata a chiedere l’archiviazione della sua posizione (è accusato di bancarotta fraudolenta) in autunno, quando comincerà il processo. Intanto, però, il padre dell’ex ministra e oggi sottosegretaria, Maria Elena Boschi, viene multato dalla Consob. Dopo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.