Il No, miglior antidoto all’Italicum

Dati di fatto - La Consulta, non decidendo sulla legge elettorale, l’ha legata di fatto alla riforma
Il No, miglior antidoto all’Italicum

La Corte costituzionale ha deciso di rinviare la sentenza sull’Italicum prevista per il 4 ottobre. Il Comitato per il No, contrario a questa legge elettorale fin troppo simile al Porcellum, e il Comitato per l’abrogazione delle due norme più inaccettabili dell’Italicum, hanno insieme da oltre un anno avviato una lotta su due terreni. Il primo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.