Il Matteo show: “Queste sono cose turche”

Via Bellerio - Il segretario accusa le toghe e denuncia complotti, ma non dice se chiederà i danni a Bossi: “Io non c’entro”

“Toghe ultra-rosse”, “attacco alla democrazia”, “partiti che diventano fuori legge a colpi di sentenze”. Il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, durante la conferenza stampa, è scatenato. Perché il tribunale di Genova ha disposto il sequestro cautelare di 48 milioni di euro dai fondi bloccando i conti della Lega. Una decisione conseguente alla condanna in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.