Il governo tace e l’Egitto esulta: “Tornano i turisti”

Il leader Pd non replica, Palazzo Chigi dice solo: “Dagli Stati Uniti nessuna notizia”. I genitori di Giulio: “Siamo indignati, andiamo al Cairo”
Il governo tace e l’Egitto esulta: “Tornano i turisti”

L’articolo del New York Times non ha spostato una virgola: tra Italia ed Egitto sta tornando tutto alla normalità, come nulla fosse successo. Manca solo la verità, tanto promessa, sull’omicidio di Giulio Regeni. Il Cairo esulta. Il ministro degli Esteri di Al-Sisi, Ahmed Abou Zeid, si aspetta “il ritorno del turismo italiano”, dopo quello del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.