Il fisco nelle mani di Renzi: arriva il Leopolda Boy

Un altro tassello - Dopo un lungo gelo, l’ex premier sostituirà Rossella Orlandi. L’amico Ruffini sarà il nuovo capo dell’Agenzia delle Entrate

All’ombra del clamore mediatico per l’affaire Consip, un altro pezzo dell’amministrazione statale è stretto nella presa di Matteo Renzi. L’ex premier, infatti, si prenderà anche l’Agenzia delle Entrate non rinnovando il mandato all’attuale direttore, Rossella Orlandi, in scadenza a metà giugno. Formalmente il segretario Pd non avrebbe voce in capitolo: la nomina spetta al ministro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.