Il “Falso quotidiano” è Matteo

Quello che “lascio la politica se vince il No” ci accusa di mentire: dal tradimento di Letta al Tav, dall’articolo 18 alla questione morale, ecc. Si rilegga e... stia sereno
Il “Falso quotidiano” è Matteo

L’ex premier Matteo Renzi ha detto mercoledì che il nostro giornale “talvolta è Il Falso Quotidiano”. La battuta è quel che è, anche se ci gratifica di un “talvolta”. Avrà modo, prima o poi, di smentire una nostra notizia, per intanto un breve e incompletissimo elenco gli ricorderà che sul tema bugie farebbe bene a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.