Il diplomatico d’area, cioè di tutte le aree: litigò solo con Renzi

Il diplomatico d’area, cioè di tutte le aree: litigò solo con Renzi

Giampiero Massolo parla sempre sottovoce, ha modi impeccabili e pochi nemici. Ma non è il tipico diplomatico prudente, gli amici dicono che è coraggioso, i nemici che è spregiudicato: sta per lasciare la presidenza della Fincantieri dove è arrivato nel 2016 (stipendio 2017: 285.000 euro più 116.000 di bonus) per diventare ministro degli Esteri del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.