Il Csm vuole trasferire il magistrato “sceriffo”

Il Csm vuole trasferire il magistrato “sceriffo”

Trasferimento d’ufficio molto vicino per il giudice di Treviso Angelo Mascolo, che la settimana scorsa ha rilasciato dichiarazioni più che da magistrato da sceriffo. Ha parlato della sua intenzione di girare armato perché lo Stato “non è più in condizioni di garantire la sicurezza dei cittadini, anzi semplicemente non c’è più”. Ieri pomeriggio, la Prima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.