Il Colle si smarca da Salvini, Morrone fa infuriare il Csm

Fondi - Mattarella fa sapere che riceve il ministro per parlare solo di Viminale e non di complotti. Il sottosegretario: “Via correnti di sinistra dei magistrati”
Il Colle si smarca da Salvini, Morrone fa infuriare il Csm

Matteo Salvini ha una strategia per farsi ricevere al Quirinale. L’altro giorno, di fronte alle telecamere, ha detto che vuole un incontro con il presidente Sergio Mattarella per riferire del suo primo mese (abbondante) da ministro dell’Interno. Certo, poi gli potrà sottoporre pure “l’attentato alla democrazia” subìto dalla Lega, ovvero la sentenza che ordina il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.