Il biotestamento adesso è legge

La norma che regola il fine vita è passata col sostegno decisivo di Pd e 5Stelle resistendo ai voti segreti chiesti dalla destra. Commosse in tribuna Mina Welby ed Emma Bonino
Il biotestamento adesso è legge

È una fotografia destinata a entrare nella storia d’Italia. Aula del Senato, tarda mattinata: il biotestamento è appena diventato legge dello Stato con 180 voti favorevoli, 71 contrari e 6 astenuti. Parte un lungo applauso e chi esulta guarda verso la tribuna degli ospiti, dove ci sono Emma Bonino, Mina Welby (vedova di Piergiorgio Welby) […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.