I satelliti: dopo la scossa il suolo si è abbassato di 4 centimetri

I satelliti: dopo la scossa il suolo si è abbassato di 4 centimetri

L’effetto sisma del 21 agosto ha provocato un abbassamento del suolo con un valore massimo di circa 4 centimetri localizzato in un’area a ridosso di Casamicciola Terme. È quanto hanno potuto rilevare i ricercatori del CNR-IREA grazie ai satelliti europei Sentinel-1 e italiani COSMO-SkyMed. Per la misurazione di alta precisione dei movimenti permanenti del suolo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.