I precedenti: accusato, ma scagionato

I precedenti: accusato, ma scagionato

  Omicidio Cassarà La pentita Giovanna Galatolo accusò Aiello di aver preso parte all’omicidio del vicequestore di Palermo Ninni Cassarà il 6 agosto 1985.   Omicidio Domino Il mafioso Luigi Ilardo riferì al Ros che Aiello era presente all’omicidio di Claudio Domino, 11enne ucciso a Palermo nell’86.   L’Addaura Per il picciotto Vito Lo Forte, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.