I locali di piazza del Campo e quei soldi kazaki

La vicenda - Accusato di reati finanziari, è stato avvisato a inizio 2017. Ma va verso l’archiviazione
I locali di piazza del Campo e quei soldi kazaki

Salvatore Caiata, imprenditore nel settore immobiliare e della ristorazione, proprietario del Potenza Calcio, candidato del M5S per le prossime elezioni politiche, è indagato dalla procura di Siena per reati finanziari. Noto a Siena come “il proprietario di Piazza del Campo”, per il gran numero di locali acquistati in questi anni, Caiata è accusato di “trasferimento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.