I big in coro contro Pizzarotti. La base teme di perdere voti

Dopo un giorno di silenzio, ecco Di Maio e Di Battista: “Applicate le regole”. Sms e chiamate di solidarietà al sindaco sospeso

I big del Direttorio ci mettono finalmente la faccia, ma dentro il M5s si agitano i dissidenti. E sulle chat interne spunta la paura del prezzo da pagare nelle comunali. Dopo un giorno di silenzio, Luigi Di Maio appoggia la sospensione del sindaco di Parma Federico Pizzarotti, ufficialmente punito per aver nascosto ai 5Stelle l’avviso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.