Ha fatto pena, ma in tv era tutto un Pogba

Il match. Per la D’Amico esistono solo i top player, la Rai ha raccontato l’Italia come se fosse Enrico Toti
Ha fatto pena, ma in tv era tutto un Pogba

La speranza è che Buffon, dopo non aver guardato i rigori di Italia-Germania, non abbia guardato nemmeno il dopo partita di Francia-Portogallo condotto su Sky da Ilaria D’Amico: se non altro per evitare un secondo colpo al cuore. Dunque, succede che il Portogallo vince; e mentre Parigi ci inonda di immagini di urla e deliri […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.