Grosse Koalition contro Hofer

Alla vigilia del ballottaggio presidenziale partiti ed esponenti si uniscono per arginare l’onda ultraconservatrice. Ma nelle Regioni di confine l’esponente xenofobo resta in vantaggio
Grosse Koalition contro Hofer

D’accordo sui waverer, i “fluttuanti” protagonisti anonimi ma decisivi di ogni elezione importante. Ma – alla vigilia del ballottaggio di domenica delle presidenziali austriache – la notizia è che il fronte anti-Norbert Hofer (vincitore ultraconservatore al primo turno del24 aprile con il 36,7%) si sta ricompattando. E che questo processo ha due nomi, che si […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.