» Economia
venerdì 09/06/2017

Global service, i mega-appalti che allo Stato non convengono

I costi - La Corte dei conti scopre che affidare a imprese private servizi di pulizia e gestione degli immobili produce risparmi solo sulla carta
Global service, i mega-appalti che allo Stato non convengono

Per aumentare la spesa pubblica non c’è niente di meglio che tentare di ridurla: lo dimostra il rapporto della Corte dei Conti sui contratti di facility management con cui lo Stato esternalizza ai privati i servizi di gestione dei suoi immobili. Quando i servizi vengono affidati a un’unica impresa o cordata di imprese si parla […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Il fruttivendolo di Praga, 40 anni dopo

Economia

Commercialisti in rivolta: scende il reddito ma aumentano gli oneri

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×