Giovannino non è più il gran visir. Malagò si dimette dal Circolo Aniene

Addio per un sospetto conflitto d’interessi
Giovannino non è più il gran visir. Malagò si dimette dal  Circolo Aniene

Per capire Giovanni Malagò, che ha annunciato il suo addio alla presidenza del Circolo Canottieri Aniene, il più prestigioso della Capitale, vale la pena raccontare un episodio. Siamo nell’inverno del 2008, a ridosso delle Comunali di Roma poi vinte da Alemanno. All’Aniene è prevista da tempo una serata il cui ospite d’onore è Francesco Rutelli, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.