Gentiloni: “I bimbi stranieri nati qui sono italiani”

Gentiloni: “I bimbi stranieri nati qui sono italiani”

“È arrivato il tempo di considerare questi bambini come cittadini italiani. Mi auguro che succeda in fretta, già nelle prossime settimane, perché è un atto doveroso di civiltà”. Così Gentiloni è intervenuto sullo ius soli dal palco di “Repubblica delle Idee”. “C’è una parte del Parlamento e dell’opinione pubblica italiana che è diffidente. Ma non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.